CORTOMONTAGNA 2018: fino al 30 settembre per inviare i cortometraggi a concorso

24/09/2018 - Ancora pochi giorni disponibili per partecipare a Cortomontagna, la sezione del Premio Leggimontagna che racconta la montagna attraverso i cortometraggi. Scade infatti il 30 settembre il bando per l’invio dei corti a concorso, che permetteranno ai vincitori di aggiudicarsi un premio di 500 euro ciascuno.

Per partecipare basta rispettare poche e semplici regole: realizzare un video della durata massima di 15 minuti (esclusi titoli di coda) attraverso l’utilizzo di qualsiasi strumento di ripresa, compreso lo smartphone, che parli di montagna dal vivo. Si può spaziare da riprese di sci o alpinisti in azione, a fatti di cronaca che abbiano un legame con la zona alpina o prealpina, così come alla documentazione di storie di vita delle comunità o ambienti montani. Ogni partecipante può presentare un massimo di tre video e sono ammessi tutti i lavori realizzati a partire dal 2013.

I cortometraggi, comprensivi di copertina e scheda di partecipazione, potranno essere inviati alla segreteria del Premio attraverso le seguenti modalità: via posta ordinaria (alla c/a della dott.ssa Elena Puntil, Ufficio Cultura dell’UTI della Carnia, Via Carnia Libera 1944 n.29, 33028 Tolmezzo), per mail all’indirizzo info@leggimontagna.it o caricati sulle piattaforme web FestHome e FilmFreeway.

I vincitori saranno decretati domenica 2 dicembre 2018 a Tolmezzo (UD), da una giuria composta da appassionati di video produzioni, di arti visive, di alpinismo e di montagna.

Il bando completo dedicato a Cortomontagna è consultabile sul sito web Leggimontagna. Tutte le news, il programma dettagliato dell’evento e le iniziative connesse al Premio sono raccontate anche attraverso la pagina Facebook e il profilo Twitter di Leggimontagna.

Crediti Fotografici: Adriana Stroili.

Attualità Cultura Giovani

Condividi

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto